Coppie - 9 May 2017

Le 6 mosse per imparare ad essere stronza (e quindi piacere agli uomini)

Si sa che le donne piacciono agli uomini nella misura in cui sono stronze. Si sa anche però che molte ragazze non riescono proprio ad essere strone, e finiscono per interpretare la parte di quella che per una stronza viene lasciata. Come diceva Darwin “In amore vince chi è stronzo – quindi, se volete trasmettere i vostri geni, comportatevi da bestie.” Vediamo quindi con un pratico tutorial di 6 lezioni come piacere ad un uomo diventando stronza.

stronza

#1. Messaggi

Qua siamo proprio alle basi – se davvero pensi che non rispondere ai suoi messaggi ti renderà più interessante, ti prego di uscire al più presto dalla pubertà. Ciò che lo fa impazzire non è che tu non risponda, ma che tu non risponda dopo un periodo in cui vi siete sentiti ogni giorno a tutte le ore. Fagli credere che sei sua, che ci sarai sempre ogni volta che vorrà scriverti – poi sparisci. Penserà che sei pazza, psicopatica, stronza. E quindi si innamorerà.

#2. Sii simpatica

Le ragazze fighe ti fanno innamorare, ma sono quelle simpatiche che ti mandano dallo psichiatra (sempre se sono un attimo più carine di un ferro da stiro). Infatti, quando hai a che fare con una ragazza molto bella ma insopportabile, la voce dell’autoconservazione sussurra: “Se va male con questa, peccato perché era figa, ma tutto sommato va anche bene, almeno non ti devi prendere carico di una tizia spassosa come la peste nera.” Ma quando, oltre a piacerti esteticamente, una ragazza ti fa anche divertire, la tua voce dell’autoconservazione semplicemente va a buttarsi da un ponte.

#3. Parlagli degli altri

Ovviamente non devi smettere di darla via come il pane alla Caritas solo perché uno ti piace. Anzi, è un ottimo motivo per pinciare come se la fine del mondo arrivasse domani sera. Ricordati di parlargli degli altri, di come ci stai, di cosa ci fai. Fallo con studiata freddezza, come se stessi parlando della raccolta rifiuti nel tuo quartiere. Lui da un lato penserà che proprio per questo tono da chirurgo plastico tu non ami nessuno – e che quindi il tuo cuore è libero e conquistabile – dall’altro che sei una maiala. Indovina per quale delle due cose si innamorerà di te.

#4. Esprimi rari ma travolgenti entusiasmi

Ogni maschio ama essere la causa della felicità della ragazza di cui è innamorato, quindi anche lui sarà disposto a ballare e cantare “Despacito” per te pur di farti sorridere. Tu ringrazia gentilmente, magari regalagli anche mezzo cenno di approvazione, ma non esaltarti mai. Entusiasmati invece per cose che non lo riguardano – gli esami, Zara, il matrimonio della Ferragni – e assicurati che lui lo sappia. A quel punto scoprirà che sì, anche tu hai un cuore, ma no, non batte per lui. Inutile dire che farà di tutto, anche pubblicare sulla sua bacheca la già cantata e ballata “Despacito”, pur di entusiasmarti.

#5. Dagliela (ogni tanto)

Come dice la volpe al piccolo principe: “Se tu ogni tanto ti fai vivo, io penserò che prima o poi staremo sempre insieme. Se invece non ti vedo mai, ti mando a fanculo più facilmente.” Se vuoi ghermire e incatenare un uomo, non ti servono anelli ma una gentile concessione del tuo corpo una volta ogni tanto. Trova il giusto mezzo tra il dargliela sempre, che lo spingerebbe a cercare un altro trofeo da aggiungere al suo palmares, e non dargliela mai, che non sarebbe divertente neanche per te.

#6. Digli che non si deve affezionare

Dopo che hai fatto tutte queste cose, che gli hanno fatto perdere completamente la testa e la dignità, spiegagli che okay, state bene insieme, ma non deve affezionarsi a te. E lo stai dicendo per lui, perché non vuoi si faccia male (peccato che nel frattempo lui sia già un uomo distrutto).

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

La discussione è regolata dalle seguenti Policy.

Comments

comments

OLTREUOMO
© Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853