Moda - 26 August 2017

Le 16 cose da fare per essere invidiato su Instagram

Mi piace abbastanza usare Instagram, un po’ per la scontata vanità che è il vero motore di quel social e un po’ perché ti permette di riguardare velocemente cosa hai fatto un mese, sei mesi, un anno prima ed è sempre carino avere coscienza di dove sei rispetto a dov’eri. Ma siccome Instagram è soprattutto vanità, come dicevamo, essere invidiati è ciò che davvero la maggior parte degli utenti ricercano quando postano l’ennesima foto filtrata. Ecco quindi una lista di cose da fare per ricevere qualche like in più alle tue foto.

instagram

#1. Posta foto della tua vacanza in Thailandia di tre mesi fa anche se ora ti trovi nel tuo lugubre monolocale di Cesano Boscone.

#2. Metti like a chi li mette a te, così vi rinforzerete a vicenda.

#3. Usa colori vivaci che quelli tristi fanno venire voglia di ricovero ospedaliero.

#4. Hai un cane? Un gatto? Un criceto? Postalo!

#5. Nascondi il più possibile gli hashtag, che fanno tanto “dai dai datemi un altro like vi prego!”

#6. Ricordati che tutto ciò che non è su Instagram non esiste.

#7. Scrivi didascalie simpatiche o pseudo-poetiche, che moltiplicano le chances di like.

#8. Trova la posa in cui riesci meglio e il filtro “Non si nota che ho appena mangiato diciotto chili di bucatini”.

#9. Scrivi didascalie emotive tipo: “Amo la mia terra!”, “Finalmente a casa!” o “Piangere, ma di gioia!”

#10. Se sei magra e bella, posta foto di cibo con la didascalia “”E anche oggi a dieta domani!” I maschi ritardati amano likare ragazze fighe che tentano di essere simpatiche.

#11. Compra una torta scenografica, fotografala e scrivi “Cucinare è bellissimo!”

#12. Se non sai che didascalia pubblicare sotto la foto delle tue gambe al mare, daje di Bukowski.

#13. Vivi come se ogni istante dovesse finire su Instagram.

#14. Paesaggi sempre scenografici, anche se trovati grazie a Google Immagini.

#15. Posta storie di qualsiasi attività tu faccia: dal bungee jumping al salto con la corda passando per lo scaccolamento del naso.

#16. Se sei una ragazza, va be’, hai capito.

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

La discussione è regolata dalle seguenti Policy.

Comments

comments

OLTREUOMO
© Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853