Oltreuomo Docet - 2 December 2017

Le 12 fobie di un ipocondriaco al centro commerciale

Quando non ti funziona la connessione Wi-Fi a casa è un dramma. Soprattutto se di lì a mezz’ora devi consegnare il prodotto del tuo faticoso lavoro.
Corri al centro commerciale e utilizzi la loro connessione Wi-Fi.
Problema risolto. Quello di internet.
“Essì, perché” (incipit alla Totò), sorgono numerosi altri problemi.
Soprattutto se sei un ipocondriaco.

ipocondriaco

1) Ai tavolini dove volevi sederti c’è un tizio che si taglia le unghie, mentre guarda la tv gigante dell’area Coworking. Giuro.

2) Ti siedi e il tavolo ripropone, a mo’ di bassorilievo, le guerre che hanno visto le bocche fino a poco prima sedute, lì. Porco Giuda.

3) Decidi di prendere un caffè e portarlo ai tavolini prima di iniziare il tutto: la tazzina ha ancora segni di rossetto. Giri la tazzina pregando Iddio che perlomeno l’altro bordo non sia il passato di “una d’alto bordo”.

4) Il cucchiaino sembra aver passato parecchio tempo nel mio culo.

5) Paghi con una banconota e ricevi il resto in monetine. Devo citare PubMed e ricordarvi quanti batteri vivono sul nostro nichelato bottone?

6) Al tavolo di fianco al tuo ci sono dei bambini. Little Drunkers (per cinefili) pieni di voglia di toccarti la pelata.
Cazzo guardate non è un gelato.

7) Sul mega schermo passano le immagini di Malattie Imbarazzanti. Imbarazzato, io.

8) Vai in bagno perché la connessione Wi-Fi è così lenta che ci stai impiegando tanto tempo quanto Buzz Aldrin per poggiare il piede sul suolo lunare. Più di un “secondo” dunque.

9) Entri in bagno e trovi due porcelli in calore: coppia giovane che si scambia effusioni, e tu non sei stupito da tale fatto, ma ti chiedi prontamente se si siano lavati le mani, prima.

10) Il ragazzo del Fast Food di fronte al quale ti siedi durante l’upload si sta scavando le proprie froge (ho una passione per l’allitterazione) come se gli avessero detto: se cerchi bene, giuro, ti trovi il cervello.

11) Scrivi gli ultimi dati al Mac e ti senti in colpa. Scusa Apple se sto sporcando così i tuoi tasti da 400 euro.
Sì, provate a dover cambiare la tastiera. Vi chiederanno quel prezzo e lo faranno ridendo.
Cazzo ridi con la tua maglietta blu, che c’ho ancora in mente il video di Spada e te la faccio diventare rossa.

12-a) Dai appuntamento direttamente alla tua ragazza lì, che se il Wi-Fi funzionasse come si deve non avresti attorno solo fattoni in fattanza e mamme stanche.
Lei arriva, si siede e appoggia la sciarpa sul tavolo, dico SUL TAVOLO.
La stessa sciarpa che metterà poi al collo e che verrà a contatto con le labbra che poco dopo bacerai? Eeeee-si-go una Bonifica! (Istituto Luce)

12-b)Spedisci, il file più pesante del pianeta, e pensi di potertene andare. Ti accorgi però di una tragedia. La biro con cui prendevi appunti sul tuo prossimo articolo da Pulitzer è caduta per terra.
Dovresti raccoglierla, per poi pulirla e infine lavarti le mani, ripassando la trafila.
Oppure potresti lasciarla lì e sentirti un incivile ad abbandonare parti di te in giro.
Un dilemma risolvibile. Vigliacco e volpino dici: Amore, me la raccogli per favore?
Pensi di averla fatta franca, finché non ti metti alla guida e lei, innamorata, ti accarezza il viso con la mano con cui aveva raccolto la biro.

Vado al Bassini, scusate.

Non passate a trovarmi, per favore.
Ciao.

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

La discussione è regolata dalle seguenti Policy.

Comments

comments

OLTREUOMO
© Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853