Uncategorized - 19 October 2016

Le 10 cose che distruggono un’amicizia

Le amicizie sono un pò come L’Unione Sovietica. Tanti mattoncini e tante recinzioni separano i tuoi rapporti dal mondo cattivo e capitalistico, che non vorrebbe altro che la tua delusione (poi chissà, magari ti chiami Cremonini e così partorisci una canzone).

 

Questo muro di Berlino non si costruisce in una notte, fra urla e schiamazzi di un esercito impaurito, si crea tassello dopo tassello, esperienza dopo esperienza, pugno dopo pugno. Fiducia, Lealtà, Esperienze in comune, Ironia e Sarcasmo sono solo alcuni di questi delicati mattoncini. Lo Zio Sam ci ha messo ben 28 anni per abbattere il muro. Come ben sappiamo, però, il mondo è infame. L’America è sempre in guerra e la malattia più diffusa tra i trentenni è la sindrome di Peter Pana. Quindi, non sperate in tutto questo tempo. Le picconate al vostro muro protettivo arriveranno prima di quanto possiate immaginare. Ed ecco alcuni esempi di picconate verbali e non che potrebbero distruggere un’amicizia.

 

#1 Mantenere i rapporti con una/o tua/o ex.
Magari non sarà la picconata decisiva, ma questa mossa (inutile e senza senso) è come la goccia che erode la montagna. Piano piano, mogia mogia, questa relazione distruggerà l’amicizia, catapultando il/la giovane in un mare di dubbi, preoccupazioni e gelosie.

 

#2 Mettersi insieme con una/o tua/o Ex.
Va beh, serve spiegarla?

 

#3 Dimostrare poco attaccamento alla maglia
Quando in un amico non vedi più lo stesso supporto che vedevi in passato. Quando la sua reazione a un tuo problema di vitale importanza è “passerà”, forse l’incredibile duo è arrivato al capolinea. Manca l’interesse, la giusta motivazione per sopportare e supportare. Mettitela via!

 

#4 Litigare con la tua ragazza o con il tuo ragazzo
Anche qui si parla di coppie. C’è solo una soluzione a molti dei problemi di un’amicizia: Non mettersi in mezzo alle relazioni amorose. Nel momento in cui un amico o un’amica compie questo passo è ormai troppo tardi.

 

#5 “Ehi scusa, mi presti 1000 Euro? Te li ridò”
La risposta deve essere “NO” aiutata da un poderoso pugno alle reni.

 

#6 Perdere o frantumare oggetti personali
Al motto di “Va beh dai, era vecchio”, si bruciano decine e decine di amicizie superficiali o novelle.

 

#7 Sparlare alle spalle
Se questo è un amico…

 

#8 L’Invidia delle altrui fortune
L’invidia potrebbe generare odio e l’odio non va proprio a braccetto con l’amicizia, o almeno non con quella sana.

 

#9 Ferire i sentimenti
Tanto per fare un esempio, “Va beh dai, che sei un cesso si sapeva” risulta un tantino offensivo per alcune persone.

 

#10 Rompere una Friendzone
Il tentativo spesso è vano, ma quando lo si fa vi sono due diverse soluzioni: “…e vissero felici e contenti” o il più comune “Ah quella? era una che un tempo conoscevo”. Un saluto a Gotye.

 

Ma in fin dei conti, cari amici miei, se un’amicizia è realmente tale, una soluzione per rimettere insieme la Perestrojka la si trova sempre. Nel frattempo vi lascio con una massima di Liala:

“Di solito si letica con le donne che si amano o che non si amano più. Con le donne che ci sono indifferenti non si può leticare.” 

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

La discussione è regolata dalle seguenti Policy.

Comments

comments

OLTREUOMO
© Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853