Oltreuomo Docet - 23 May 2018

Il tuo rapporto con la pulizia sulla base del tuo segno zodiacale

Vi è mai capitato di scopare con una persona col culo sporco? A me purtroppo sì, ma non l’ho mai biasimata: in fondo era colpa mia, che invece di scrivere questo post e quindi sapere, a partire dal suo segno zodiacale, quanto fosse pulita, ci sono andato a letto comunque. Da ora in poi non succederà più, da ora in poi prima cacci fuori il tuo segno e poi, se è okay, quello che hai tra le gambe.

pulizia

#1. Ariete – Equilibrato

A tratti selvaggio, l’Ariete non si riduce mai a puzzare. Certo, a volte al semaforo il dito corre in automatico verso le cavità nasali, certo, dopo una lunga giornata estiva non è una rosa, ma non è mai cragnoso. A differenza dei più squilibrati, non fa più di una doccia al giorno, ma tiene in gran considerazione il bidet e prima di scopare si lava accuratamente, più per rispetto verso se stesso che l’altra persona. Un buon compromesso tra una bestia e un abitante di Doccialandia.

#2. Toro – Orecchie

Tutto bene, Toro, nulla da segnalare. A parte quel terribile tappo giallo che ti impedisce di sentire correttamente i suoni. Per favore, datti una regolata. Ci sono svariati modi: i cotton fioc (forse dannosi, ma sai che bello vedere tutta quella cragna uscire dal tuo corpo?), la pulizia sotto la doccia o la pistola dell’aria compressa. Fai quello che ti pare, ma fai qualcosa.

#3. Gemelli – Malato di mente

I Gemelli, come tutti sappiamo, sono degli psicopatici. Per questo godono come ricci nel guardare la propria sporcizia venire lavata via dalle abluzioni. Per godere maggiormente però devono essere davvero sporchi. E siccome i Gemelli non sono un segno molto attivo, non li vedremo rotolarsi nel pantano per inzozzarsi come bestie e poi lavarsi. E’ più probabile lascino crescere germogli di sporcizia sotto le ascelle per settimane per poi spazzare via tutto.

#4. Cancro – Preoccupato

Il Cancro vive malissimo la questione della pulizia. Si chiede sempre se sia pulito o zozzo. Solitamente è la prima, ma non importa perché gli appartenenti a questo segno non raggiungono mai la tranquillità che solo un corpo pulito ti regala, ma rimangono perennemente in ansia, non accorgendosi che attorno a loro il mondo è pieno di gente zozza.

#5. Leone – Lurido

Unghia sporche, puzza di marcio, peli che escono dai posti più inaspettati. Il Leone è tutto questo e molto altro ancora. Convinto come è che la sua energia vitale possa bilanciare qualsiasi carenza igienica, si dimentica colpevolmente di pulirsi. Riesce comunque a rimorchiare ma non trova mai l’amore, così come non trova mai il docciaschiuma.

#6. Vergine – Prodotti

La Vergine è quella che da bambina, invece di farsi la doccia, si buttava addosso il borotalco. E’ insomma una persona più attenta alla cosmesi che alla pulizia. Questo, nelle ragazze, si traduce in chili di make up su una faccia lurida, mentre negli uomini diventa un eccesso di creme e cremine poco virili a corredo di un corpo virilmente puzzone.

#7. Bilancia – Stereotipi di genere

La Bilancia da sempre fa ciò che la società si aspetta da lei. Se è un uomo, tende a puzzà (perché la Bilancia segue i detti popolari, originale come è). Se è una donna, si fa principessa. Se è una coppia è formata da due appartenenti a questo segno, il risultato sarà un banalissimo “la bella e la bestia” che annoia anche i bambini di terza elementare.

#8. Scorpione – Pulizia ossessiva

Lo Scorpione è malato di mente e si lava anche tre volte al giorno. Qualcuno deve avergli incasinato l’educazione all’igiene e pulizia perché crede di essere sempre sporco, quindi passa le sue giornate sotto la doccia. Il risultato è un asociale che trascorre il tempo a rendersi presentabile alla società.

#9. Sagittario – Fiatella

Dispiace per il Sagittario, ma non importa se sia sporco o pulito. Ciò che conta è che il suo alito puzza di pesce. Questo lo azzoppa nelle relazioni sociali, rendendolo meno desiderabile di un calcio nel culo. Il segreto comunque è spazzolarsi bene la lingua.

#10. Capricorno – Old style

Il Capricorno si pulisce alla maniera dei nonni. Zero docciaschiuma o shampoo, solo saponette e tanto olio di gomito. Non ama gli abiti resi coccolosi dall’ammorbidente, preferisce quelli lavati a mano col sapone Sole. Un tipo vintage, che però almeno non puzza di cagnone. Solitamente è anche molto bello, quindi tutto calza.

#11. Acquario – Adolescente

L’Acquario è un adolescente mai cresciuto. Puzza di stantio e in primavera gli ormoni lo rendono un folletto odoroso. Beato lui, meglio a cazzo duro e puzzolente che puliti e amorfi come noi. Ma allo stesso tempo si dia una regolata perché non è da solo in questo mondo e stare vicino a lui in tram è un esercizio di ascesi che passa attraverso le peggiori torture.

#12. Pesci – Maschere

I Pesci si puliscono, ma non è questo il punto. Il punto è che amano coprirsi la faccia di merda e gli occhi di cetrioli. Che va anche bene, se non ne andassero fieri postando immagini raccapriccianti su Instagram. Insomma, coi Pesci meglio una botta e via, perché se poi si va di convivenza si finisce per dividere il letto con un personaggio da Carnevale.

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

La discussione è regolata dalle seguenti Policy.

Comments

comments

OLTREUOMO
© Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853