Benessere - 12 January 2017

I 20 drammi che una ragazza muscolosa vive ogni giorno

In un mondo in cui la bellezza non è più solo quella filiforme e longilinea delle modelle di Victoria’s Secret, dopo aver sdoganato le basse, le curvy, le tettone e le culone, resta solo una categoria a cui non è ancora stata resa giustizia: le donne muscolose. Forse perché, con i bicipiti che si ritrovano, di solito tendono a farsi giustizia da sole. Ma vediamo quali sono i problemi che una ragazza muscolosa è costretta ad affrontare nel ventunesimo secolo.

bandizelos

#1. Sei single perché stai aspettando di trovare un uomo in grado di batterti a braccio di ferro.

 

#2. Non importa se hai un fratello più grande, toccherà comunque a te portare le casse d’acqua.

 

#3. È impossibile trovare dei vestiti che ti stiano bene: nelle magliette a maniche lunghe non ti entrano le braccia, nei jeans non ti passano le cosce, così sei costretta a girare in canotta e gonnellina anche a dicembre. “Ma tanto non ti ammali, perché sei robusta”.

 

#4. Vedendoti così atletica i ragazzi pensano che sia una buona idea chiederti di uscire utilizzando scuse come “Andiamo a correre insieme”, tu odi correre ma loro ovviamente non ci credono e lo prendono come un rifiuto.

 

#5. Tu riesci a prendere in braccio il tuo ragazzo, lui non riesce a prendere in braccio te.

 

#6. Non puoi indossare gli stivali perché i tuoi polpacci da calciatore non entrano nel gambale.

 

#7. Indossi i tacchi per essere più femminile e finisci per sembrare Javier Zanetti che fa il cosplay di Platinette.

 

#8. D’estate vieni coinvolta in giochi diabolici come il beach volley o i racchettoni perché tutti pensano che tu sia forte, essendo così muscolosa. Puntualmente la tua squadra perde e tutti pensano che tu lo abbia fatto apposta per sabotare il gioco.

 

#9. Quando esci con un ragazzo la prima cosa che guardi è se ha più quadricipiti di te. La risposta è sempre no.

 

#10. Come sei muscolosa, dovresti smettere di fare pesi” “Veramente non ho mai iniziato”.

 

#11. Quando dici il tuo peso tutti si stupiscono perché non sanno che i muscoli pesano più del grasso, dunque passi o per una bugiarda o per una cicciona che però maschera bene.

 

#12. Hai tanti muscoli, ma poco grasso. Le tette sono fatte di grasso. Quindi sei grossa come una curvy, ma senza il valore aggiunto delle tette.

 

#13. Non uscirei mai con una ragazza più muscolosa di me” “Tranquillo, neanche io uscirei mai con te”.

 

#14. Ogni volta che entri in palestra vieni scambiata per una nuova istruttrice e assalita da persone che ti chiedono “Che esercizi devo fare per diventare come te?”. Il più delle volte sono uomini.

 

#15. Poco importa che tu sia una pacifista convinta e una volontaria per le migliori associazioni umanitarie, tutti ti diranno “Con quei muscoli, meglio non farti arrabbiare”. In realtà non hai mai picchiato nessuno e probabilmente, per quanto sei pigra, le prenderesti, ma è bello portare con sé questa aura di terrore.

 

#16. “Come fai ad avere quegli addominali?” “Me lo chiedo anche io”.

 

#17. Ogni volta che esci di casa in leggins, per via dei tuoi glutei torniti, sei tormentata dagli operai che ti fischiano e ti mandano i baci…ma forse quelli lo fanno con tutte.

 

#18. “Devi essere una bomba a letto” “Probabile, ma temo che tu non lo saprai mai”

 

#19. Tuo padre ha gli occhi azzurri e tua madre un fisico da modella, ma tu ti sentivi alternativa e hai preso gli occhi di tua madre e il fisico di tuo padre.

 

#20. A volte ti sorprendi a pensare “Wow, quella ragazza ha i miei stessi bicipiti”, ma poi ti accorgi che è soltanto un uomo coi capelli lunghi.

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

La discussione è regolata dalle seguenti Policy.

Comments

comments

OLTREUOMO
© Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853