Oltreuomo Docet - 6 December 2017

I 15 motivi per cui la neve è la cosa peggiore dell’inverno

Giovani cittadini nei vostri appartamentini caldi, che vedete nevicare solo nei film o sulle piste da sci, smettetela di invocare metrate di neve, che qua pare qualcuno vi stia prendendo sul serio, rendendo la vita dei villici un inferno di acqua e ghiaccio. Perché la neve è bella, sì, solo ed esclusivamente dove la vedete voi: nei film e sulle piste da sci. E poi la bastarda ti disarma e rende impotente: per questo è senz’altro la goccia che fa traboccare il vaso dei terribili motivi che rendono l’inverno la stagione più invivibile dell’anno, quella che esiste per ricordarci che siamo destinati all’estinzione.

E via coi perché, ciapa la pala.

neve

#1. È fredda, sporca, e bagnata, e questa lista potrebbe finire qui;

#2. Il suo candore è una delle più gradi bugie della natura;

#3. Se si congela, a marzo in giardino ritrovi il cane che davi per disperso da tre mesi;

#4. Ti obbliga a stare rintanato in casa;

#5. E se non ci puoi stare, uscire, a piedi o in macchina, diventa una sfida anche per Bear Grylls;

#6. Se la tua età cerebrale regredisce per un paio d’ore a quando avevi 8 anni e decidi di andare a giocare con lo slittino, quando rientri sei fradicio e ghiacciato fin dentro i tuoi più reconditi orifizi, che non torneranno mai più a temperatura umana;

#7. Svegliarsi con tutta quella luce come se ci fosse un solleone, e invece quasi quasi fai Heidi che si scotola la neve dal letto di paglia: la neve è una bastarda che ti illude;

#8. Si scioglierà formando il più lurido paciocco che la civiltà ricordi dal medioevo in avanti (paciocco= tipo fanghiglia, ma più sgnack, nda);

#9. Fare a palle di neve è uno spasso nella stessa misura in cui lo è la sensazione di un polaretto che ti si schianta sull’arcata sopracciliare, rimbalza nelle orecchie e si scioglie giù per la canottiera;

#10. È scivolosa ammorte, come la cacca, ma più difficile da evitare;

#11. È inquinata;

#12. L’ho già detto che è sporca?

#13. Quindi non si può nemmeno mangiare, e poi fa venire mal di gola;

#14. Una bianca distesa di neve non sarà mai piacevole come una candida spiaggia di sabbia fina;

#15. Non serve a niente, da solo fastidio e non la puoi combattere: né uccidendola, né ignorandola.

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

La discussione è regolata dalle seguenti Policy.

Comments

comments

OLTREUOMO
© Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853