Moda / Oltreuomo Docet - 3 April 2015

Come capire la personalità di una ragazza in base ai vestiti che indossa

L’abito non fa il monaco? Ma non diciamo stronzate, certo che fa il monaco, l’abito fa anche mezzo concilio di Trento se è per quello, e proprio per questo possiamo inferire le caratteristiche psicologiche delle donne dagli indumenti che indossano. Come fare? Semplice, con l’aiuto del caro vecchio giudizio superficiale, l’inseparabile compagno di viaggio che è causa di tutto il male e di tutto il bene dell’universo. Bado alle ciance e vediamo di chiudere la settimana.

00

Gonna lunga

La donna lunga è indice di una ragazza molto riservata, timida e che non ama stare al centro dell’attenzione. La sua priorità è quella di passare inosservata e di cercare di apparire il meno possibile. Nasconde un animo sensibile e introverso oltre a una dolcezza fuori dal comune. Oppure ha semplicemente delle gambe di merda.


Tuta

 

Dotata di carattere indipendente e sicura di sé, la donna che indossa la tuta rappresenta una perla rara in un oceano di cozze. È una ragazza che preferisce la comodità all’estetica, e questo significa che potete essere belli quanto volete ma se non avete soldi avrete sempre meno possibilità di un labrador degli Agnelli.


Ballerine

 

La ragazza che indossa le ballerine dimostra una personalità ancora infantile, una marcata resistenza ad accettare lo scorrere del tempo e la totale mancanza del più basilare buon gusto in campo estetico. Solo un cervello appena affacciatosi al primo lustro di vita può infatti non accorgersi che le ballerine sono capaci rendere tozze anche i polpacci di una giraffa.


Hello Kitty

 

In questo caso o e minorenne, e quindi finirai in galera, o è maggiorenne e tu sarai il motivo per cui lei finirà in galera.


Pantaloni in pelle

 

La dà facile.


Pantaloncini a pinocchietto

 

La donna amante dei pantaloni a pinocchietto non ha ancora capito la differenza tra sesso femminile e Milhouse Van Houten. E dire che la differenza è bella grossa. Quindi meglio lasciar perdere. Di solito sono anche laureate in Lettere.


Grandi firme

 

Il problema della ragazza amante delle grandi firme non è tanto il denaro che vi farebbe sperperare, non è tanto l’ammontare di ore che vi costringerebbe a trascorrere ad ammirare vetrine del centro, non è la risacca di neuroni che di solito si accompagna a questo genere di donne. Il vero problema è che costringerebbe anche voi a conciarvi come uno di quei fashion blogger che spendono cinquecento euro per appendersi al collo uno specchietto retrovisore griffato Ralph Lauren.


Avanzi della nonna

 

È la ragazza che non ama fare shopping e quindi indossa quello che riesce a raccattare, in particolar modo abiti in cui mamme e nonne non riescono più a entrare. Credo che dopo aver letto “non ama fare shopping” abbiate capito da soli che è la donna da sposare.


Mutandoni

 

I mutandoni non sono, come si potrebbe pensare, caratteristici di una donna poco interessata ad apparire sensuale ma di una ragazza che giustamente non ama andare in giro tutti i giorni con un fastidioso filo interdentale infilato tra le natiche. È indice di indipendenza di spirito, brillantezza, carattere deciso e in generale di una donna che non fa dell’apparenza la cosa più importante della vita. Essendo poi tipico dei mutandoni fare molto caldo sono più propense a levarseli.


Risvoltino

 

Non è un capo d’abbigliamento, è in questa lista solo per ribadire che il risvoltino fa cagare.


Shorts

 

Il cervello le risiede nel culo. Sposala.


Zeppe

 

Colei che ama le zeppe potrebbe sembrare, ad una lettura superficiale, una ragazza che vuole semplicemente apparire più alta di quello che è. In realtà è affascinata dal fatto che le zeppe siano le calzature par excellence del mondo transessuale. Insomma, è una ragazza che ama vedere fino a che punto un uomo è disposto a scoprire se c’è la sorpresa.


Leggins

 

È un capo che richiede una certa dose di sfacciataggine per essere indossato. In questo caso si hanno due opzioni. Se la ragazza ha un bel fisico con delle natiche più dure del naso di Chiellini allora è appena uscita da un provino per un film hard. Se invece ha le cosce più cadenti della pelle del collo di Tevez significa che non si vergogna di nulla, quindi nemmeno di stare con te. Provaci!

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

La discussione è regolata dalle seguenti Policy.

Comments

comments

OLTREUOMO
© Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853