Coppie - 9 October 2017

Come capire in che modo andrà una coppia sulla base di come è cominciata

Siamo ciò da cui proveniamo, come dicevano la Genesi e soprattutto la genetica. Per questo è bene accettare il fatto che, in base a come inizia una coppia, non è troppo complicato comprendere come andrà a finire – o a non-finire, nel caso in cui il fidanzamento si trasformi in ergastolo e quindi matrimonio. Ecco come capire in che modo andrà una coppia sulla base di come è cominciata.

come capire come andrà una coppia

#1. Fidanzati dalle superiori

Coppia tipica di chi ha dell’amore una concezione piuttosto pragmatica: scopare bisogna, morire da soli meglio di no, ma non si possono neppure avere rotture di coglioni per tutta la vita. La soluzione per unire tutte queste comprensibilissime istanze è fidanzarsi con la persona della propria vita alle superiori e portarsela avanti come un carretto per tutta l’esistenza. Come va a finire: Stanno insieme per tutta la vita, come succede ai migliori amici.

 

#2. Lui aveva un’altra

Tipico schema: scusa sono fidanzato, non posso – okay, ti scopo comunque – oddio, mi sto innamorando di te – bene, la lascio per te – sì, sì, dammi solo il momento giusto per dirglielo – ma sì, ti giuro che lo faccio – okay okay, non andartene, prometto che lo farò! – ecco, l’ho fatto – ti amo. Come va a finire: Lui tradirà anche la nuova fidanzata e lei cadrà dalle nuvole, alla stessa maniera di chi si stupisce che vendere liberamente armi a un popolo di dementi come gli statunitensi porti agli omicidi di massa. 

 

#3. Lei non è convinta

Robe da amor cortese, con lui che si immola come un vitello per convincere lei, splendida e austera, che sì, sono fatti per stare insieme. Ce la farà, perché sì, le favole esistono anche nella realtà – peccato che non si concludano con il “e vissero per sempre felici e contenti” ma con il “e vissero relativamente bene per un certo periodo di tempo.” Come va a finire: Infatti lui, dopo lo sforzo da sollevatore di pesi che ha fatto per conquistarla, scopre che si aspettava qualcosina di più – per questo la molla per trovarne una all’altezza delle sue folli aspettative, gettando lei nella disperazione più totale. 

 

#4. Chiodo scaccia chiodo

Personalmente sono un grande sostenitore di questa pratica: perché, finché conosci le persone superficialmente, sono abbastanza intercambiabili – a differenza degli stati d’animo e quindi della depressione post fine-storia che, se non fai nulla, rimane. Come va a finire: Infatti i due poli della coppia, finalmente tranquilli dopo un periodo di merda, scoprono che stanno bene insieme e le cose procedono più a lungo del previsto.

 

#5. Limonata casuale

Casistica per cui due persone finiscono per scambiarsi fluidi corporei in circostanze del tutto casuali. Tanto per capirci, lui va in discoteca arrapato come un ninfomane appena uscito dal carcere, lei ha gli ormoni che ballano la macarena. Ovviamente finiscono per saltarsi addosso. Come va a finire: Anche qui, nelle settimane successive all’incontro, la storia procede meglio del previsto: prima di copulare riescono addirittura a parlarsi per cinque o sei minuti! In un meno di un anno però tutto sfiorisce e, guardando come tutto era sbocciato, non ce ne si stupisce granché.

 

#6. Tinder

Una nuova tipologia di coppia, che si basa su quello che tutti vorrebbero fare nella vita reale: avere ogni giorno diciottomila possibilità di trombare e poterlo fare solo con chi è interessato a te, senza dover perdere tempo e denaro in corteggiamenti ottocenteschi. Come va a finire: Male perché, anche se funzionasse, le persone in questione si vergognerebbero talmente tanto di rispondere “Su Tinder” a chi chiede loro dove si sono conosciuti che si lascerebbero per l’imbarazzo.

 

#7. Lei aveva un altro

Amore, anche qui, di altri tempi – una coppia che supera lo stigma che dipinge lei come una poco di buono e lui come un cazzo errante e sceglie di seguire l’amore (o la voglia di scopare). Come va a finire: Benissimo, va a finire benissimo perché per i due è talmente tanto una rottura di palle giustificarsi di fronte ad amici, parenti e passanti che si autoconvincono che stanno vivendo l’inferno dei giudizi altrui solo a causa del loro grande amore.

 

#8. Lui non è convinto

Il tipico uomo-principessa, o tronista, che adora arrovellarsi nei dubbi mentre lei si umilia per fargli un pompino. Come se non lo sapessero tutti che i maschi, di fronte a una femmina, ragionano meno di un lampione. Come va a finire: Lui in realtà non ha dubbi, sta solo aspettando un’occasione migliore senza però volersi chiudere le uscite di emergenza. Naturalmente l’occasione migliore arriva e la coppia muore. Ma niente paura, è talmente un omuncolo che anche la sua nuova relazione finirà male, questa volta non a causa sua.

 

#9. Vicini di casa

Credo che una cosa del genere esista solo su Big Bang Theory, sono quelle situazioni in cui ti metti a parlare con la dirimpettaia, poi la inviti per un te e alla fine vi mettete insieme. Non so cos’altro dire perché la mia vicina è una vecchia sordocieca. Come va a finire: Bene, perché è una storia troppo speciale per non avere l’happy ending.

 

#10. Ultimo anno di università

Sono le coppie che, dopo anni di bagordi che Full Moon Party levate, capiscono in tempo che gli anni dell’alcolismo e del pansessualismo stanno volgendo al termine. Per questo, riconoscendosi come futuri reduci di una vita bellissima, scelgono di entrare nel mondo adulto insieme ad una persona con il loro stesso vissuto. Come va a finire: Stanno insieme per sempre, per sempre rimpiangendo l’università.

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

La discussione è regolata dalle seguenti Policy.

Comments

comments

OLTREUOMO
© Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853