Moda / Oltreuomo Docet - 25 September 2015

6 motivi per cui il bastone per selfie dovrebbe essere illegale

Il bastone per selfie è sovente criticato per motivi a mio parere del tutto futili. Stanotte ho ragionato più approfonditamente sulla cosa ed ho pensato che invece vi sono motivi ben più gravi per pretendere che sia reso illegale. Vediamo quali.

00

#1. È un parafulmine

Tutti entusiasti quando si comprano un bastone per selfie e vanno sulle dolomiti a farsi set fotografici da pubblicare sui social, pochi però sanno che girare all’aria aperta con tale marchngegno demoniaco aumenta considerevolmente le probabilità di crepare. Secondo una ricerca dell’università del Takoma, i bastoni per selfie hanno aumentato l’incidenza di morti fulminati del 370%. Le caratteristiche tecniche ne fanno infatti un perfetto parafulmine, con il risultato che 3 possessori di bastone per selfie su 10 muoiono folgorati da una saetta. Immortalare la propria morte è pericolosamente elettrizzante.

#2. Ferisce narcisisticamente

La vera problematica del bastone per selfie è che diminuisce il narcisismo. Un tempo, quando si stava bene, la lunghezza del nostro braccio ci permetteva di inquadrare solo le nostre facce, o al massimo quella di un’altra persona. L’inquadratura era piccola a dimostrazione di un mondo piccolo in cui eravamo gli unici grandi protagonisti. Il bastone per selfie aumenta notevolmente le dimensioni dell’inquadratura, comprendendo altri esseri umani, e dimostrando che esiste anche qualcun altro oltre a noi nel mondo. Una pericolosa deriva che rischia di non metterci più al centro dell’universo in ogni foto.

#3. Ci toglie la nostra identità

Il bastone per selfie è un prodotto tipicamente giapponese. Non possiamo vendere l’anima, abbandonare la nostra identità italiana e acquisire un costume così orientale senza una profonda riflessione. È un’assurdità. Sarebbe come vedere un giapponese con la maglia del Napoli che prega San Gennaro.

“Ma cosa chiede a S. Gennaro?”La risposta vi spiazzerà :)

Posted by Napoli Fanpage.it on Lunedì 21 settembre 2015

#4. È un arma

Non capisco cosa stia aspettando il nostro legislatore a rendere illegale tale diavoleria. Non capisco perché è vietato girare con una pistola mentre il bastone per selfie non necessita di nessun porto d’armi. Eppure è uno strumento di aggressione pericolosissimo. Gli omicidi da bastone per selfie sono diventati numerosissimi a partire dal primo trimestre del 2015. Per non parlare dei feriti causati dai duelli ingaggiati da coloro che si scontrano come spadaccini per le strade delle città d’arte italiane. Bisogna fermare questa follia

#5.Ti fa venire il cancro

Sostanzialmente è come andare in giro con un enorme ripetitore attaccato al culo. Il bastone per selfie aumenta vertiginosamente il rischio di contrarre malattie incurabili proprio perché funge da catalizzatore di onde elettromagnetiche pericolose per il nostro organismo. Secondo uno studio del politecnico di Pancaros l’utilizzo del bastone per selfie ha incrementato del 700% il rischio di contrarre il tumore alla dignità.

#6. Ti fa ingrassare

Un tempo, quando ci facevamo i selfie in maniera artigianale, posizionavamo le braccia in posizione perpendicolare al busto. Così facendo allenavamo tricipiti, dorsali, addominali e pettorali, mentre l’inclinazione che assumevamo con il collo era un toccasana per lo sternocleidomastoideo. Con il bastone per selfie invece è tutta questione di polso. Il nostro organismo non viene più sollecitato e manca dell’esercizio quotidiano che ci teneva in forma. Poi bisognerà essere dei maestri dell’inquadratura per non apparire ciccioni nelle foto.

 

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

La discussione è regolata dalle seguenti Policy.

Comments

comments

OLTREUOMO
© Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853