Benessere / Oltreuomo Docet / Scienza - 12 December 2016

I maschi e le mestruazioni. Parte 1 di 1080.

La femmina della specie umana è più evoluta del maschio, e questa affermazione è ovvia quanto motivata.

usare_la_coppetta_mestruale

É facile argomentare parlando dei dolori del parto, dello spirito di sopportazione e di tutte le menate che culturalmente socializzano la femmina a comportamenti da donna, come angelo del focolare o bestia da soma, ma io sono stata socializzata maschia, con strafottenza e pragmatismo virili.

Ciò nonostante, per alcuni aspetti, la biologia vince sulla cultura 5 a 0: alcuni aspetti come le mestruazioni.

 

Il ciclo mestruale è quella roba che il maschio medio non vuole sentir nominare nemmeno per ridere, di cui è fieramente ignorante, della quale si deresponsabilizza, fintanto che non capisce che lei è gravida. Quella roba che augurerei ad OGNI MASCHIO, anche per un mese solo.

Bando alle ciance,  l’Oltreuomo è qui per istruirvi, stronzetti, aprite gli occhi e spalancate i timpani.

 

Cose che i maschi devono sapere sulle mestruazioni, perché è giusto così:

#1. Non si muore dissanguate, non si soffre per questo, si soffre per i dolori che causano la perdita di sangue;

#2. Sì, continuerò a chiamare le cose col loro nome e a dire sangue tutte le volte che sarà necessario farlo, ma se siete veri maschi non dovreste impressionarvi;

#3. La vostra gioia per le tette che si gonfiano prima del ciclo è inversamente proporzionale alla gioia che ci provoca il vostro entusiasmo per tale fatto;

#4. I tamponi vaginali sono scomodi e fastidiosi, l’unico piacere che provocano è quello di sollevarti dall’obbligo di avere addosso della plastica calda e bagnata 24 ore su 24. Sì, ho detto calda e bagnata, e parlo di assorbenti sporchi di sangue;

#5. Il mal di pancia causato dal ciclo non è come il mal di pancia intestinale, no. Non lo potete capire, non potrete capirlo mai. È dato da un muscolo che non avete, e che a noi sembra venga strappato. No, nemmeno il vostro peggior cagotto vi ha fatto stare così, vi ha fatto stare male, ma in modo diverso;

#6. Le battute su ‘donna-nervosa-donna-con-ciclo’ sono tristi e noiose come quelle su ‘maschio-scemo-maschio-pene-piccolo’. Ok, allora fanno ridere;

#7. Sì, il sangue fa schifo, è sangue, esce con un flusso irregolare da un posto che vi piace: non ne abbiamo colpe, fatevene una ragione;

#8. Non ne siamo nemmeno contente, fa schifo anche a noi, fatevi ragione anche di questo;

#9. E se siamo contente del ciclo, voi lo siete di più;

#10. Mantenere un dignitoso livello di vita, attiva e produttiva, in quelli che sono gli standard occidentali, ogni mese, malgrado caldane, crampi, mal di testa, alla schiena, e perdendo del sangue caldo: di che parliamo ragazzi, vi mettete in mutua per un raffreddore. 

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

La discussione è regolata dalle seguenti Policy.

Comments

comments

OLTREUOMO
© Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853