Oltreuomo Docet - 3 February 2017

20 + 1 punti per i maniaci della pulizia

I Gianisti credono nel principio della non violenza non solo nei confronti delle persone, ma anche animali, piante, fino a forme di vita più sottili e invisibili presenti nell’acqua o nel fuoco. Ci si deve purificare, abbandonando la materia per accogliere lo spirito. Ecco perchè non si lavano, vanno in giro nudi (nei casi estremi) e con una mascherina sulla faccia per non ingoiare insetti.

Dall’altra ci sono i Pulinazi(sti). Per costoro la lotta per la pulizia è una vocazione. Si può ascendere solo a colpi di abluzioni ripetute nel corso della giornata, per eliminare il sudiciume, amuchina, passate di Swiffer e spazzole per tessuti.  Colpevoli di genocidi contro i germi e batteri. Vivono la vita a un quarto di litro di candeggina alla volta .

Da notare come tutti gli estremismi abbiamo in comune la desinenza -isti: nazisti, comunisti, satanisti, veganisti, alpinisti, oculisti ecc..

Ma vediamo più da vicino:

oooh

#1. Da fuori sede all’università, sei andato/a a vivere da solo/a per evitare di contrarre il tifo dai coinquilini.

#2. Si pettinano le frange del tappeto e non ci si siede sul divano. Chi non rassetta entrambi è passibile di condanna al Tribunale di Norimberga.

#3. Asciughi tutti i lavandini, bidet e specchi dopo l’uso, con la scusa che vivi in una zona con l’acqua dura. Le macchie d’acqua vanno eliminate con bombardamenti di Messerschmitt e Viakal.

#4. E’ stata una giornata meravigliosa, quando leggendo un libro di Cassola, hai scoperto l’espressione ” l’acqua della rigovernatura dei piatti“. Hai dato un nome al sudiciume, che si potrebbe eliminare, non mangiando.

#5. Simpatizzavi con Calimero perchè, oltre a risvegliare lo spirito da crocerossina e il terrore di esser abbandonata dalla mamma, perchè si è neri e sporchi, era sponsor di  razzismo e di “Ava come Lava! con perborato stabilizzato“.

#6. Dopo aver fatto il bucato, si asciuga con cura la gomma dell’oblò, si estrae il cassetto per togliere i residui di ammorbidente/detersivo e si usa lo spazzolino da denti dell’ ex per pulirne gli intersizi.

#7.  “La lavastoglie può esser stata una grande invenzione per sollevare dalle incombenze domestiche, ma dover prelavare e delegare a qualcuno un compito che da soli si svolgerebbe meglio,è antieconomico”.  cit J. M. Keynes

#8. Se dopo aver passato lo straccio (in microfibra, niente mocio, non pulisce, sappiatelo), la tua casa non profuma come un campo di lavanda in Provenza o la brezza marina  della Papua Nuova Guinea, si ripete l’operazione.

Usate il secchio? Sciocchi. Chi lo usa dimostra mancanza di razionalità. Cosa serve sciacquare lo straccio in acqua che è sporca, dopo la prima stanza?

#9.  Non comprendi perché la gang di Mosè fosse così eccitata per la manna, quando hanno creato lo Shower Power, elimina calcare dai vetri della doccia, con una sola applicazione.

#10.  Il letto si rifà sempre, anche in albergo. Un diploma da geometra forse ti avrebbe permesso di creare angoli perfetti con le lenzuola.

#11. I rappresentanti della Stenhome e del Folletto hanno la tua foto come santino. Sei l’Alberto Angela della pulizia. Forse con meno tasso erotico, ma sicuramente più nevrosi.

#12.  Se dovessi scegliere tra sconti in un negozio di abbigliamento e quelli nel reparto detersivi, la seconda alternativa sarebbe d’obbligo. Le grucce in disordine fanno impazzire.

#13. Odi che qualcuno venga a casa tua, ma hai una collezione di ciabatte/ pantofole di numeri diversi per gli ospiti. Lo zerbino con Gandalf avverte ” You shall not pass“.

#14. Sei forse l’unica persona che pulisce i bordi bianchi delle converse e non sai se lavare o incenerire vestiti e valigia dopo aver utilizzato i mezzi pubblici

#15. Porti sempre con te lo spazzolino da denti.

#16.  Non comprendi perché ti si stanno staccando lembi di pelle, saranno quelle 3-4 docce al giorno?

#17.  Se l’ abitazione conta più di un bagno. Uno è solo di rappresentanza. Splendido, ti ci specchi nelle piastrelle e non si può usare. Si organizzano tour ogni seconda domenica del mese dalle 10 alle 18.

#18.  Amare gli animali, non vuol dire permetter loro di entrare in casa tua, salire sul divano o il letto, a meno che non siano il gatto Spynx.

#19.  Il tuo sogno erotico è un uomo pelato, prestante, look casual e orecchino: Mastro Lindo.

#20. Pulire casa è contemplato come esercizio fisico. Potere di Nadia Comaneci vieni a me.

#21. Ti hanno chiamato dalle Filippine per offrirti la cittadinanza onoraria.

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

La discussione è regolata dalle seguenti Policy.

Comments

comments

OLTREUOMO
© Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853