Scuola / Tipi umani - 10 October 2016

16 frasi da non dire ad uno studente di Medicina

Con ogni probabilità, anche nella cerchia delle vostre conoscenza più o meno intime è presente uno studente di Medicina. Sono esseri alquanto strani che pensano sempre a studiare per raggiungere un obiettivo, quello stesso obiettivo per il quale hanno deciso di infilare le potenziali gioie dei loro vent’anni nel cestino dell’umido.
Rari alle uscite sociali, di tanto in tanto appaiono in luoghi non accademici per partecipare ad eventi pubblici; sono quasi delle epifanie, poiché inducono una grande curiosità nei presenti (manco fosse passato Harry Potter sotto acidi), tanto da voler tentare un approccio umano, un incontro costruttivo.
Per far in modo che questo avvenimento non diventi uno di quei traumi che mandano dallo psicologo, è bene non toccare mai alcuni tasti dolenti.
Fidatevi.

9x2_Denise_angry_at_JD_and_Turk

#1 Lo fai per vocazione, vero?
Avere un cerchio alla testa non significa avere un’aureola.

#2 [Versione circa seria] Sei entrato a Medicina? Allora dimmi che ho, dato che mi sento un dolorino qua, che diventa più forte quando mi siedo…
Con il superamento del test d’ingresso mi hanno dato anche la conoscenza medica e un aperitivo di benvenuto. Tutto incluso.
[Domanda da evitare per i primi tre anni]

#3 [Versione boh] Ieri mi è caduta una penna sulla scarpa destra e ora mi fa male la testa. Secondo te cos’ho?
Non sono ancora un medico ma di certo non stai bene. Fatti vedere.
Da uno bravo, però.
[domanda da evitare sempre]

#4 Se fai Medicina sei un figlio di papà o un raccomandato del cavolo.
Quindi dato che tu fai schifo, sei figlio di…

#5 Madonna, pensa allo stipendio che prenderai.
Pensa alla valle di lacrime che verso nel mio angolo di povertà, intanto.

#6 [per le ragazze] A te non serve studiare, basta che vai agli esami un po’ più scollata ed è fatta.
[allegare insulti filofemministi]

#7 [per i ragazzi] O sei gay o lo diventi, dato che studi sempre e a figa non ci vai mai.
Risposta etero: [allegare bestemmie e lacrime di dolore]
Risposta gay: eh.

#8 Avete pochi esami.
Scusa se sono costituiti da millemila moduli ciascuno, non sempre divisi.

#9 Sai, un po’ ti invidio per l’incoscienza.
Ma non era “coraggio”, una volta?

#10 Sai, un po’ mi fai pena, sempre schivo ed incazzoso.
Sai, non te l’ha chiesto nessuno.

#11 [estremo ottimista] Beato te che avrai il posto di lavoro assicurato e starai quasi senza pensieri.
Quando facciamo tirocinio i dottori sono così senza pensieri da da dedicarci tutta la loro indifferenza.
Infatti “Medicina” fa rima con Hakuna Matata.

#12 [estremo pessimista] Non credere che una volta laureato sarà tutto più facile. Dovrai fare concorsi, studiare, lavorare in reparto, studiare, farti una famiglia, studiare.
Gli ansiolitici esistono per un motivo ben preciso.

#13 Che belle le cose che studi. Anch’io ne so abbastanza, dopo anni e anni di Gray’s Anatomy.
Risposta ragazze: certo, indubbiamente.
Risposta ragazzi: quindi io sono un esperto di sessuologia.

#14 Il mio omeopata (e fidati che lui ne sa a pacchi) dice che la medicina tradizionale è tutta una truffa, di cui i vaccini sono la punta di diamante.
Devo davvero rispondere a chi si documenta su DonnaModerna e Cosmopolitan?

#15 hai finito il terzo anno? Allora sei già un…
Fallito a metà strada.

#16 Sei al quinto anno? Allora hai quasi finito!
*sei quasi finito. E mi manca ancora un anno.

ATTENZIONE!!!

Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso

La discussione è regolata dalle seguenti Policy.

Comments

comments

OLTREUOMO
© Baobab Media S.r.l. - Loc. Pasina, 46 - Riva del Garda
P.IVA: 02388400224 - Codice fiscale: 02388400224
Capitale Sociale: € 10.000 - Numero REA: TN-220853